Ogni materiale su cui stampare necessita di un particolare tipo di tecnica di stampa ed di un eventuale trattamento per avere la maggior resa in qualità e nel tempo. Ti consiglieremo noi la migliore tecnica per realizzare il tuo progetto grafico o il tuo regalo, con la massima resa e qualità al miglior prezzo!


STAMPA DIGITALE DIRETTA SU TESSUTO

È una tecnica innovativa per la stampa di abbigliamento personalizzato. L’immagine viene direttamente stampata sul tessuto con una stampante ad alta risoluzione che fornisce risultati di gran qualità, molto simile alla serigrafia tradizionale. Non ci sono limiti di colori; attraverso questo tipo di stampa si riesce ad eliminare i costi di un impianto serigrafico ed inoltre permette di stampare anche un singolo pezzo ad un prezzo vantaggioso. Ottima quindi per basse tirature. Si consiglia grande attenzione ai lavaggi.

SERIGRAFIA

La tecnica di stampa più classica, ottima per le stampe con pochi colori e con alte tirature. È un procedimento, ad uno o più colori, che prevede l’utilizzo di un impianto, chiamato “telaio”, per il trasferimento della grafica sul materiale da stampare. Il telaio viene inciso attraverso degli appositi forni e viene poi successivamente fissato alla giostra serigrafica. Una volta messo a registro il telaio, tramite l’uso di una racla, viene fatta passare la vernice attraverso i fori presenti nel telaio imprimendo la grafica sul capo da personalizzare che dovrà poi essere passato in forno per permettere all’inchiostro di asciugarsi.

 

STAMPA UV LED

La stampa diretta UV a led è una tecnologia che permette tramite di stampare direttamente sulla superficie di supporti rigidi con un’asciugatura pressoché istantanea dell’inchiostro tramite apposite lampade a raggi UV. Questo tipo di stampa diretta è estremamente versatile e può essere usata su un gran numero di materiali, come ad esempio policarbonato, PVC, Canvas, dibond, plexiglass, legno, tessuti, forex, metalli (e derivati) e molti altri supporti.

SUBLIMAZIONE

Avviene quando l’inchiostro stampato sulla carta, tramite una pressa dedicata, viene trasferito sul tessuto o su altro supporto precedentemente trattato, passando direttamente dallo stato solido a quello gassoso, in maniera istantanea. La stampa al tatto risulta impercettibile.

Si usa principalmente per creare e personalizzare oggetti di vario tipo, come tessuti in poliestere e altri gadget, ma anche tazze, puzzle, mousepad ed altri prodotti specificatamente trattati per formare uno strato uniforme di poliestere. Questa tecnica può essere usata su supporti bianchi o chiari. Ottima per basse tirature.

APPLICAZIONE TERMOSALDATA

Con stampa termosaldata si intende quella tecnica di stampa che utilizza il transfer a caldo come metodo di stampa di immagini fotografiche, numeri, scritte o loghi su qualsiasi tessuto naturale o sintetico. Dopo aver digitalizzato il disegno scelto questo viene inviato ad un plotter da taglio o stampa e taglio e viene inciso sul vinile. È possibile scegliere tra svariati colori per la stampa compresi l’oro e l’argento, oppure può essere stampato con inchiostri a base d’acqua o solvente. Successivamente, mediante una pressa, il disegno viene incollato sul tessuto. Utile sia per il singolo pezzo che per numeri maggiori. 

INCISIONE LASER

L’ incisione laser è una lavorazione che si applica a diversi tipi di materiali, quali legno, plastiche e metalli. L’incisione laser è un metodo di marcatura che permette di imprimere una marcatura permanente.

Con il laser si possono anche intagliare tutta una serie di materiali sagomandoli a seconda delle esigenze con un taglio estremamente preciso e netto.  

STAMPA DIGITALE LASER

Le stampanti laser offrono stampe su carta molto nitide, a differenza delle stampanti a getto d’inchiostro, per creare documenti cartacei in un unico passaggio. È l’ideale per piccole e medie tirature a colori, mentre per la stampa in bianco e nero i volumi di stampa non rappresentano un problema. Ideale per fotocopiare testi o stampare documenti. La stampa su carta laser offre un ottimo compromesso tra qualità e quantità.

STAMPA OFFSET

La stampa offset si adatta molto bene a tutti i tipi di formato cartaceo ed è perfetta per realizzare prodotti di qualità elevata, anche su supporti ruvidi e irregolari. Inoltre la qualità di stampa si mantiene elevata nel corso del tempo. I colori rimangono brillanti e la resa cromatica è perfetta con un livello di definizione altissimo. Si sceglie una stampa offset quando le tirature sono alte o la grammatura e la tipologia di carta non sono convenzionali.